Comunicato stampa GGSM

Pubblicato: 5 aprile 2009 in Senza categoria

Nei giorni  21 e 22 Marzo si è svolta nella piscina dell’Acquacalda a Siena la Finale Regionale Primaverile per gli Esordienti A (bambini di età compresa tra gli 11 ed i 13 anni) organizzata dalla Federazione Italiana Nuoto. Le gare, che vedevano al via 43 società provenienti da tutta la regione con un totale di 664 atleti (345 maschi e 319 femmine), hanno visto l’ottimo comportamento della Società Sportiva Dilettantistica Nuoto Grosseto che, seppur annoverando tra le sue fila un numero ridotto di atleti rispetto alle altre compagini (solo 5 maschi e 3 femmine), ha raggiunto un onorevole piazzamento nella classifica calcolata dalla somma dei punti conquistati dai singoli atleti nelle varie gare e 6 medaglie individuali. Sono state eccellenti le prove di Arianna Ferrari che ha raccolto 2 medaglie su tre gare disputate (oro e pertanto campionessa regionale nei 400 stile libero e argento nei 100 stile libero) e di Diego Rossi che ha raccolto 3 medaglie (argento nei 100 rana, bronzo nei 50 rana ed ancora argento nei 100 misti) nelle tre gare individuali alle quali ha partecipato (ogni atleta non poteva partecipare a più di 3 gare individuali ed erano ammessi alle finali i migliori 24 delle classifiche regionali di ogni gara). Ottima la prova di Camilla Santocchini che, partecipando a tre finali ha raccolto un bronzo nei 400 stile libero e due quarti posti nelle due gare dei 100 e 200 misti, portando molti punti alla Società Sportiva Dilettantistica Nuoto Grosseto. Da segnalare anche le buone prove di Davide Detti (tre finali con un ottavo posto nei 100 farfalla), Lorenzo Tassone (tre finali), Angelica Baglioni e Lorenzo Mensi (con due finali ciascuno all’attivo). Sfortunata invece la prestazione di Stefano Giordano che, pur avendo i pass per tre finali dove poteva ben figurare, si è dovuto accontentare della sola gara di domenica avendo avuto problemi fisici durante le prove di sabato. Un plauso va al tecnico Lorenzo Bruno che si è prodigato per favorire la crescita degli atleti durante la prima parte della stagione utilizzando la sua esperienza e raccogliendo dai ragazzi il massimo delle loro possibilità. Un ringraziamento va al forno Bernardini di Baccinello che ha sponsorizzato l’abbigliamento dei giovani grossetani. Finita questa manifestazione gli atleti si ributteranno a capofitto negli allenamenti per preparare la seconda parte della stagione che conduce alle finali estive che si svolgeranno il 2 ed il 3 luglio in vasca da 50 m in una località non ancora stabilita, forse a Pontassieve. La speranza è che i risultati raggiunti possano essere confermati, se non migliorati, anche se sarà  difficile competere con atleti delle altre province toscane a causa della mancanza, in tutta la provincia di Grosseto, di una piscina da 50 m.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...