Regolamento e Tempi limite Campionati Italiani di nuoto giovanili, Roma 7-9 10-13 agosto 2015

Pubblicato: 23 giugno 2015 in Senza categoria

tratto dal sito http://www.federnuoto.it/images/pdf/nuoto/2014-2015/n_reg_2014-2015.pdf

Campionati Italiani di Categoria, Roma (50m)

7-9 agosto cat. Rag. / 10-13 agosto cat. Jun./Cad./Sen.

Ammissione

Saranno ammessi alle gare individuali per il settore femminile tutte le atlete delle categorie “Ragazze” (2001-02), “Juniores” (1999-00), “Cadette” (1997-98)”, Seniores (1996 e prec.); per il settore maschile tutti gli atleti delle categorie “Ragazzi” (1999-00-01), “Juniores” (1997-98), “Cadetti” (1995-96) e Seniores (1994 e prec.), che alla data del 26 luglio 2015 per tutte le categorie (seniores, juniores, cadetti e ragazzi), avranno almeno eguagliato, in vasca da 50 metri, i tempi-limite delle apposite tabelle o che siano in possesso degli ulteriori requisiti previsti dalle norme che seguono. Le date indicate si intendono per manifestazioni federali; in caso di manifestazioni extrafederali la data di scadenza per tutte le categorie è quella del 19 luglio. Al fine di evitare equivoci, i Comitati sono tenuti a non autorizzare manifestazioni extrafederali delle varie Categorie nei periodi di non validità di eventuali tempi-limite in quelle manifestazioni. Vedi in proposito tabella di scadenza tempi-limite di pag.4 . del regolamento.

Suddivisione

In tutte le categorie, da ragazzi a seniores, gli atleti gareggeranno con la formula delle batterie eliminatorie e delle finali, salvo nelle gare individuali degli 800/1500 stile libero e dei 400 misti e nelle prove di staffetta, per le quali è prevista la formula delle serie, differenziate dalla categoria di appartenenza. Nella categoria Seniores non verranno disputate staffette. Nei Campionati Ragazzi m/f gli atleti gareggeranno in unico gruppo di età, rispettivamente femmine 2001-02 e maschi 1999-00- 01, con finali, classifiche gara e classifica di Società unica. Eventuali atleti appartenenti al 2° anno della categoria “Esordienti A” (maschi classe 2002 o femmine classe 2003) saranno ammessi a gareggiare nella categoria “Ragazzi” o “Ragazze” a condizione che abbiano conseguito il tempo-limite previsto per i nati nel 2001 (maschi) o negli anni 2001-2002 (femmine) oppure rientrino nel numero massimo di atleti previsti dalle graduatorie di ammissione. Nelle sessioni pomeridiane è prevista, in ciascuna delle varie distanze di gara, una serie riservata ai dieci migliori nuotatori maschi di 14 anni, successivi a quelli eventualmente ammessi alle Finali A e B della categoria.

Ragazzi

ragazzi

Juniores

juniores

Cadetti

cadetti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...